I tarli del legno: come eliminarli

danni da tarlo del legno

Disinfestazioni a Mirano, Mestre e Marghera: i tarli del legno

Sta cercando un servizio di disinfestazione tarli a Mirano, Mestre, Marghera, Mira? Fin dal 1996 Aracne Disinfestazioni opera nel territorio per la disinfestazione di qualsiasi infestante alato e strisciante: insetti delle derrate alimentari, blatte, formiche, mosche, zanzare, ragni, vespe e calabroni, processionaria, cimici, solo per citarne alcuni fra i più comuni. Oggi vogliamo occuparci della disinfestazione dei tarli del legno che possono provocare danni strutturali (a tetti, solai, travetti) o estetici (a mobili, scale, elementi in legno).

Il tarlo è un insetto detto xilofago che significa “mangia legno”. In realtà non è il tarlo a mangiare il legno, ma le sue larve che scavano delle gallerie nel legno per nutrirsi della cellulosa che serve necessaria per crescere. Una volta raggiunta l’età adulta, in primavera e in autunno, il tarlo esce dal bozzolo e “sfarfalla” per andare ad accoppiarsi, creando numerosi fori nel legno.

Cosa fare per eliminare i tarli?

Ci sono alcuni indizi che permettono di riconoscere la presenza dei tarli del legno:

  • Presenza di rosume, una polverina finissima prodotta dallo sfarfallamento dei tarli, presente all’esterno dei mobili o anche all’interno, per esempio nei cassetti, o anche sul pavimento in corrispondenza dei fori.
  • Presenza di fori di sfarfallamento, piccoli buchi nel legno, spesso visibili anche a occhio nudo. La vista del foro di sfarfallamento rappresenta la fase adulta della vita dei tarli, perché il danno maggiore è già stato provocato dalle larve che hanno scavato delle gallerie per nutrirsi.
  • Rumori di rosicchiamento o come un ticchettio, evidente solo in caso di infestazioni da parte di alcune specie di tarli (i cerambicidi, molto dannosi, o “l’orologio della morte”, un tarlo che produce un richiamo sessuale simile al ticchettio di un orologio).

Potrebbe essere attaccato dai tarli tutto ciò che è in legno e si trova in un ambiente umido, come soffitti, cantine e case poco abitate: dunque mobili, arredi da giardino, staccionate, gazebo, ma anche serramenti, portoni e rivestimenti, travature e perlinature. Se pensi di avere i tarli nei mobili, affidati ad un’azienda specializzata che possa individuare, valutare e curare le infestazioni. Contatta Aracne Disinfestazioni per un sopralluogo degli ambienti della casa o dell’azienda anche per prevenire gli attacchi dei tarli con metodo e professionalità.

Oggi ci sono molte metodologie antitarlo, come il microonde o le alte temperature. I nostri operatori utilizzano la tecnica della pennellatura del legno con un prodotto antitarlo molto efficace che rispetta la normativa europea. È un trattamento valido e duraturo nel tempo, perché il prodotto è residuale dentro il legno e perciò protegge anche da infestazioni successive da parte dei tarli (un risultato impossibile con le altre tecniche).

Contatta Aracne Disinfestazioni!

Hai notato alcuni di questi indizi o hai anche solo un dubbio? Non attendere e affidati ad Aracne Disinfestazioni, pronta ad intervenire a Mirano, Mestre, Marghera, Mira e limitrofi. L’occhio di un esperto è in grado di notare anche i piccoli segni, che possono esserti sfuggiti, per iniziare immediatamente un trattamento antitarlo e prevenire danni più gravi.

Faremo un sopralluogo e, a seconda della problematica, offriamo la soluzione più opportuna. Contattaci adesso ai numeri sotto indicati per avere maggiori informazioni, preventivi o richieste di sopralluogo..

Contattaci per interventi rapidi e risolutivi

Disinfestazioni programmate, ordinarie, per situazioni d'emergenza.

Chiamaci ora